Tag: Rosario per l’Italia

Oggi la recita del Rosario da Fatima

12 Maggio 2021 - Roma - Questa settimana la recita del Rosario, che va in onda ogni mercoledì su Tv2000, alla vigilia del 40esimo anniversario dell’attentato a Papa Giovanni Paolo II, sarà trasmesso alle 20.50 dalla Cappella delle Apparizioni del Santuario di Fátima, con il card. José Tolentino de Mendonça seguito alle 21.40 dallo speciale “13 maggio 1981 – Il proiettile deviato”, condotto da Paola Saluzzi. Quel pomeriggio in piazza San Pietro, come ha sempre ricordato Papa Wojtyla, “una mano ha sparato e un’altra ha guidato la pallottola”. Il progetto dell’attentatore turco Alì Agca impedito dalla Divina Provvidenza. Lo speciale, attraverso interviste, ricostruzioni e testimonianze dirette, ripercorrerà la cronaca di quelle drammatiche ore di paura e di speranza, racconterà perché San Giovanni Paolo II si convinse da subito di essere stato salvato dalla Divina Provvidenza, approfondirà il collegamento di quell’avvenimento con il terzo segreto di Fatima e ricorderà l’incontro in carcere con l’attentatore, al quale Papa Wojtyla aveva concesso fin da subito il suo perdono. Tra gli ospiti in studio mons. Rino Fisichella, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione; i giornalisti Gian Franco Svidercoschi e Antonio Preziosi; Luca Buzzonetti, figlio del professore Renato Buzzonetti, medico personale del Pontefice, che soccorse Papa Giovanni Paolo II subito dopo l’attentato. Tra le testimonianze di chi era quel giorno in piazza San Pietro anche quelle di Arturo Mari, fotografo dell’Osservatore Romano, e dell’agente di Polizia dell’Ispettorato Vaticano, Mario Scipioni.    

Rosario per l’Italia: preghiera dalla Cattedrale di Terni con mons. Piemontese

4 Maggio 2021 - Terni – Domani, mercoledì 5 maggio, nella serata “Prega con noi” di TV2000, alle ore 20.50 sarà trasmesso il Rosario dalla Cattedrale Santa Maria Assunta di Terni, guidato dal vescovo Giuseppe Piemontese, su TV2000 (canale 28 e 157 Sky), InBlu2000, e su Facebook. Si pregherà il Rosario nei misteri gloriosi, meditati con il discorso di San Giovanni Paolo II alle Acciaierie di Terni nella Visita Pastorale del 19 marzo 1981, ricordando come “Il Vangelo del lavoro è stato scritto soprattutto dal fatto che il Figlio di Dio, della stessa sostanza del Padre, diventando uomo ha lavorato con le proprie mani”. Una preghiera particolare sarà rivolta alla Madonna della Misericordia copatrona della città di Terni e della diocesi.

Rosario per l’Italia: questa sera da Caserta con mons. Lagnese

28 Aprile 2021 - Caserta - Questa sera il Rosario pe l’Italia, promosso da Tv2000 e Radio InBlu2000, sarà trasmesso da Caserta alle 20.50. La preghiera sarà recitata dalla Protocattedrale di Casertavecchia, nel Casertano, presieduta da mons. Pietro Lagnese, vescovo di Caserta. Intitolata a San Michele Arcangelo la chiesa al centro dell’odierna preghiera per l’Italia fino al 1841 è stata la Cattedrale diocesana.  

“Rosario per l’Italia”: domani dal Santuario di Allumiere con mons. Ruzza

20 Aprile 2021 - Civitavecchia – Domani, 21 aprile, alle ore 21 su Tv 2000 (canale 28 del digitale terreste) e radio InBlu2000 andrà in onda il Rosario per l’Italia dal Santuario diocesano della Madonna delle Grazie di Allumiere, nella diocesi di Civitavecchia-Tarquinia. La celebrazione sarà presieduta dal vescovo, mons. Gianrico Ruzza che all’inizio rivolgerà una preghiera alla Madonna delle Grazie per la situazione di grande sofferenza che si sta vivendo a causa della pandemia. La preghiera, che viene mandata in onda settimanalmente dal canale televisivo della Chiesa italiana in questo periodo di emergenza sanitaria, è un’iniziativa che sta interessando i santuari mariani di tutta la Penisola. Il vescovo sarà assistito dal rettore del Santuario, don Stefano Carlucci, e da monsignor Cono Firringa, direttore dell’Ufficio liturgico diocesano. Con loro ci sarà soltanto un piccolo gruppo di fedeli della comunità di Allumiere per le limitazioni imposte dalla pandemia: due lettori, uno per la parola di Dio e uno per i commenti ai misteri, cinque persone che guideranno la recita delle “Ave Maria” e alcuni collaboratori del Santuario. Al termine del Rosario, monsignor Ruzza rivolgerà una preghiera alla Madonna delle Grazie per l’Italia e impartirà la solenne benedizione.  

Rosario per l’Italia: domani dal santuario della Madonna della Speranza in Marigliano con mons. Marino

13 Aprile 2021 - Avellino - Anche questa settimana ci sarà l’appuntamento con l’iniziativa promossa da Tv2000 e dalla radio InBlu2000. Si tratta dell’iniziativa denominata «Prega con noi». Questa volta la recita del Rosario avverrà dal Santuario mariano della Madonna della Speranza in Marigliano. I fedeli, le famiglie e le comunità religiose sono invitati ad unirsi alla recita del Rosario domani alle 20.50 su Tv2000 e sull’emittente radiofonica InBlu 2000. A presiedere la recita della preghiera mariana sarà il vescovo di Nola, mons. Francesco Marino.  

Rosario per l’Italia: oggi da Latina con mons. Crociata

31 Marzo 2021 - Latina – Questa sera il consueto appuntamento di preghiera con la recita del Rosario, promosso da Tv2000 e InBlu2000, alle 20.50, sarà trasmesso dalla diocesi di Latina-TerracinaSezze-Priverno. A guidare la preghiera, trasmessa dal Santuario di Santa Maria della Delibera a Terracina, in provincia di Latina, il vescovo mons. Mariano Crociata.  

Rosario per l’Italia: domani da Latina con mons. Crociata

30 Marzo 2021 - Latina - Domani sera il consueto appuntamento di preghiera con la recita del Rosario, promosso da Tv2000 e InBlu2000, per domani alle 20.50, sarà trasmesso dalla diocesi di  Latina-TerracinaSezze-Priverno. A guidare la preghiera, trasmessa dal Santuario di Santa Maria della Delibera a Terracina, in provincia di Latina, il vescovo mons. Mariano Crociata.

Rosario per l’Italia: stasera da Bergamo con mons. Beschi

17 Marzo 2021 - Bergamo - Sarà il vescovo di Bergamo, mons. Francesco Beschi. a presiedere, questa sera, il Santo Rosario trasmesso dai media della Cei, affidando al Signore la situazione che stiamo vivendo, le persone che soffrono e tutti coloro che nei diversi campi della società sono impegnati sia nella lotta al virus, che nella cura e tutela reciproca.​ La trasmissione - in onda su Tv 2000 alle 20,50 - sarà dalla Basilica di Santa Maria Maggiore a Bergamo nell’ambito dell’iniziativa «Prega con noi» promossa dalle emittenti cattoliche Tv2000 e radio InBlu2000 e si  pone alla vigilia della giornata nazionale dedicata alle vittime del Covid che si svolge domani, 18 marzo.