Tag: Media Cei

Rosario per l’Italia: oggi la preghiera da Gorizia con mons. Redaelli

21 Ottobre 2020 - Roma - “Prega con noi”. Tv2000 e InBlu Radio invitano “i fedeli, le famiglie e le comunità religiose a ritrovarsi,  questa sera, per recitare insieme il Rosario che verrà trasmesso da Tv2000 (canale 28 e 157 Sky), InBlu Radio e su Facebook. La preghiera sarà trasmessa dal santuario di Rosa Mistica in Cormòns in provincia di Gorizia, con mons. Carlo Roberto Maria Redaelli, arcivescovo di Gorizia.

“Rosario per l’Italia”: mercoledì dalla diocesi dell’Aquila con il card. Petrocchi

12 Ottobre 2020 -

L’Aquila - Andrà in onda mercoledì 14 ottobre alle ore 21 su Tv2000 e sul circuito radio InBlu il rosario presieduto dal card. Giuseppe Petrocchi, arcivescovo dell’Aquila.

La trasmissione “Prega con noi” dal Santuario della Madonna del Popolo Aquilano (Chiesa di S. Maria del Suffragio) rientra nell’ambito dell’iniziativa “Il Rosario per l’Italia”, il pellegrinaggio nazionale mariano promosso da Avvenire, Tv2000, InBlu radio, Sir, Fisc e Corallo d’intesa con la segreteria generale della Cei in questo tempo di pandemia.

Davanti l’antica tela della Madonna “Salus Populi Aquilani”, il porporato introdurrà la preghiera del rosario con una riflessione sulla figura di Maria a cui seguiranno, per ogni mistero glorioso, le meditazioni di San Giovanni Paolo II, in occasione del centenario della sua nascita e del quarantennale della storica visita pastorale alla diocesi dell’Aquila che avvenne il 30 agosto 1980.

A recitare le decine del rosario si alterneranno, per ogni mistero, i ragazzi della pastorale giovanile, gli scout, i religiosi, alcuni operatori sanitari della ASL1 (Avezzano, Sulmona, L’Aquila) e dell’UNITALSI e i rappresentanti della Confraternita della Madonna del Popolo.

 

Rosario per l’Italia: questa sera preghiera dal Santuario Santa Maria dei Miracoli e San Celso a Milano, con mons. Delpini

7 Ottobre 2020 -

Roma - Torna l’appuntamento di “Prega con noi”. Tv2000 e InBlu Radio invitano i fedeli, le famiglie e le comunità religiose a ritrovarsi stasera alle 21, per recitare insieme il Rosario che verrà trasmesso da Tv2000 (canale 28 e 157 Sky), InBlu Radio, e su Facebook. La preghiera sarà trasmessa dal Santuario Santa Maria dei Miracoli e San Celso a Milano, con l'arcivescovo di Milano, Mario Delpini. La Chiesa è stata una delle prime costruzioni pienamente rinascimentali realizzate a Milano: venne progettata a fine Quattrocento per ospitare un’icona miracolosa della Madonna, ancora oggi conservata nel presbiterio. È tradizione a Milano che le giovani spose portino un mazzo di fiori e lo posino davanti all’icona della Madonna appena dopo essersi sposate.

Rosario per l’Italia: domani da Milano con Mons. Delpini

6 Ottobre 2020 -

Milano - Trasmesso in diretta su TV2000 e in streaming su YouTube e Facebook, mercoledì 7 ottobre alle 21 dal santuario di Santa Maria presso San Celso a Milano il Santo Rosario presieduto dall’arcivescovo, Mons. Mario Delpini. Il momento di preghiera è promosso da Famiglie per l’Accoglienza in collaborazione con l’Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia della CEI e il Forum delle Associazioni Familiari. «”Oh Madonna, tu sei la sicurezza della nostra speranza!”. Nell’accoglienza l’audacia di un incontro», è il titolo scelto per l’evento, che apre il nuovo anno sociale 2020-2021 di Famiglie per l’Accoglienza. È questa una rete di famiglie che si accompagnano, in Italia e all’estero, nell’esperienza dell’accoglienza familiare – adozione, affido, ospitalità, cura degli anziani e dei disabili –, proponendola come bene per l’individuo e la società intera. Titolo ancor più significativo – spiega la diocesi - alla luce dell’emergenza sanitaria e delle incertezze che da mesi caratterizzano la vita quotidiana. Consapevole della grande responsabilità personale e associativa che un evento pubblico richiede in tempi come questi, Famiglie per l’Accoglienza riparte proprio da un gesto comunitario: sfruttando i canali digitali di comunicazione che in questi mesi hanno permesso a tutti di sentirsi vicini anche se a distanza, si vuole riaffermare la certezza che nell’incontro l’accoglienza affonda le proprie radici. La recita del Santo Rosario sostituisce quest’anno il consueto pellegrinaggio di inizio anno sociale, a cui prendono parte – in vari santuari mariani in Italia – migliaia di membri dell’associazione. Con la recita del Rosario le famiglie con i loro figli, accolti e naturali, e tutti gli amici e le persone che vivono difficoltà e speranze, affideranno alla Madonna la loro vita e l’esperienza dell’anno. Nella semplicità del momento, la famiglia, in tutta la sua potenza sull’individuo e sulla società, verrà messa in primo piano.

Media CEI: il Rosario per l’Italia domani da Città di Castello con Mons. Cancian

15 Settembre 2020 - Roma - È il santuario della Madonna del Transito di Canoscio, a Città di Castello, a ospitare domani sera, 16 settembre, l’appuntamento con “Prega con noi”, promosso da Tv2000 e InBlu Radio. Fedeli, famiglie e comunità religiose sono invitate a ritrovarsi alle 21 per recitare insieme il Rosario, che verrà trasmesso da Tv2000 (canale 28 e 157 Sky), InBlu Radio, e su Facebook.  La preghiera sarà presieduta da Mons. Domenico Cancian, vescovo di Città di Castello.

Rosario per l’Italia: domani dal Santuario “Regina Pacis di Fontanelle” presieduta di mons. Piero Guida

8 Settembre 2020 -

Roma -  Il "Santo Rosario per l’Italia" domani andrà in onda  dal santuario diocesano Regina Pacis di Fontanelle nella diocesi di Cuneo. L’iniziativa è quella promossa dai media della Cei durante questo difficile periodo legato alla pandemia da Coronavirus. Domani, , alle 21, è la diocesi, quindi di Cuneo, a ricevere  il testimone di questa staffetta di preghiera che dal mese di marzo sta facendo il giro d’Italia. A guidare il rosario sarà il vescovo, mons.  Piero Delbosco. Accanto a lui il Rettore del Santuario don Giuseppe Panero e il vescovo emerito mons. Giuseppe Cavallotto. Animerà la preghiera una rappresentanza del Coro interparrocchiale “Pacem in terris” di Cuneo. Le meditazioni ad ogni mistero, preparate dalle sorelle clarisse del Monastero Santa Chiara di Boves, sono tratte dai testi dei Servi di Dio don Giuseppe Bernardi e don Mario Ghibaudo.

La celebrazione sarà trasmessa da Tv2000 (canale 28 del digitale terrestre), sulle frequenze di Radio inBlu e in streaming su Facebook.

“Prega con noi”: stasera Rosario da Treviso con mons. Tomasi

2 Settembre 2020 -

Treviso - Questa sera, 2 settembre, la recita del Rosario, in onda su Tv2000 alle ore 21, sarà trasmessa dal santuario trevigiano di Madonna Granda (Santa Maria Maggiore). A guidarlo il vescovo mons. Michele Tomasi. Le meditazioni della preghiera mariana saranno incentrate sul tema della 15a Giornata nazionale per la Custodia del Creato “Vivere in questo mondo con sobrietà, con giustizia e con pietà (Tt 2,12) – Per nuovi stili di vita”.

Da questa chiesa anche durante il periodo di isolamento per la pandemia il vescovo ha elevato la preghiera e la supplica al Signore a nome di tutta la Diocesi e l’affidamento a Maria di tante persone. “In questa occasione ci ritroviamo insieme per stare con Maria in compagnia di alcuni santi trevigiani che hanno vissuto il dono pieno della propria vita a Dio, ai fratelli e alle sorelle – sottolinea mons. Tomasi -. Un povero bracciante agricolo, una suora infermiera, un famoso economista, un nobile convertito alla causa dei malati e degli orfani, un santo Papa: ciascuno con una storia differente, tutti accomunati dallo sguardo rivolto al Signore. Trasformati dal fascino del suo amore, essi hanno vissuto nel servizio al prossimo e sono stati testimonianza concreta di Vangelo”. L’invito a collegarsi sul canale 28 del digitale terrestre, su InBlu Radio e sulla pagina Facebook di Tv2000, è rivolto a tutti i fedeli e in particolare alle famiglie e alle comunità religiose. Le figure che ispireranno le meditazioni sono quelle di Enrico da Bolzano, suor Bertilla Boscardin, Giuseppe Toniolo, Girolamo Emiliani, papa Pio X.

Rosario per l’Italia: oggi dal santuario di S. Maria Materdomini di Nocera con mons. Giudici

25 Agosto 2020 - Roma – Sarà l'arcivescovo di Nocera Inferiore-Sarno, mons. Giuseppe Giudice, a presiedere la preghiera del Rosario in onda su Tv2000 e InBlu Radio dal Santuario di Santa Maria Materdomini di Nocera Superiore. L’appuntamento è per questa sera, mercoledì 26 agosto, alle ore 21.00. Insieme al presule la comunità religiosa dei Frati minori francescani, guidata da padre Valerio Molinaro, i seminaristi, alcune religiose e i laici che animano il Santuario. L’appuntamento è nato durante la fase acuta della pandemia da Covid-19. Il primo Rosario per l’Italia è stato trasmesso il 19 marzo scorso dalla chiesa romana di San Giuseppe al Trionfale. Fu introdotto da un video messaggio di papa Francesco, mentre a guidarlo fu il segretario generale della Cei monsignor Stefano Russo. Le meditazioni che andranno in onda questa sera sono state preparate da mons. Giudice, che ha attinto dagli scritti di alcuni Testimoni che hanno lasciato il segno della loro azione evangelizzatrice nella Diocesi di Nocera Inferiore-Sarno: sant’Alfonso Maria de Liguori, sant’Alfonso Maria Fusco, il beato Tommaso Maria Fusco, la venerabile madre Maria Consiglia Addatis e il sacerdote don Enrico Smaldone.        

“Prega con noi”: questa sera con mons. Marcianò

19 Agosto 2020 -

Roma - Prosegue in questo mese di agosto l’iniziativa promossa da Tv2000 e da InBlu Radio intitolata "Prega con noi". Si tratta della recita del Rosario ogni settimana da un Santuario o una parrocchia lungo la nostra Penisola.Questa volta la recita della preghiera mariana più popolare si svolgerà dalla chiesa dell’ordinariato militare per l’Italia,dedicata a Santa Caterina a Magnanapoli, che si trova a Roma. A presiedere la preghiera sarà l’ordinario militare per l’Italia, l’arcivescovo mons. Santo Marcianò. L’ordinariato ha giurisdizione su tutti i cappellani militari presenti nel nostro Paese. Curano la pastorale all’interno delle caserme e delle strutture militari. Nell’ambito della cura pastorale vi è anche la realizzazione di pellegrinaggi in Santuari mariani in Italia e anche in Europa, appuntamenti molto partecipati dai militari italiani. La nuova tappa di questo cammino di preghiera, promosso dalla televisione e la radio della Chiesa italiana, coinvolgerà dunque l’ordinariato. La trasmissione del Rosario avverrà oggi alle 21 su Tv2000 e InBlu Radio.